Home Dieta e Alimentazione

Siamo ciò che mangiamo! Niente di più vero!

CONDIVIDI

Abbiamo bisogno di ‘regole benessere’. Che significa? Spesso ci chiediamo come fare per stare bene, ma veramente bene! In fondo, non ci vuole molto per il nostro benessere fisico e anche mentale, bisogna solo prendersi cura di sé stessi. Bastano veramente poche e semplici regole per stare in forma, mantenere la linea, curare la pelle, conservare al meglio le ossa e tutte le funzioni dell’organismo.

Ecco le ‘regole benessere’ da seguire!

Benessere2

Regole benessere: Acqua, tanta acqua

Non bisogna aspettare di aver sete per bere. E’ importante farlo continuamente, anche se non ne sentiamo la necessità. Il minimo raccomandato sono 2 litri di acqua al giorno. In questa quantità è anche inclusa l’acqua presente nei cibi. Ci ricordiamo quali sono le funzioni dell’acqua? Scioglie, lubrifica, è il mezzo di trasporto delle sostanze nutrienti e quelle da eliminare. L’acqua regola la temperatura corporea e il metabolismo. Ben 60% del nostro corpo è acqua!

VIDEO NEWSLETTER

Regole benessere: Poco sodio

Il consumo di sale è eccessivo e spesso non ce ne rendiamo conto perché non conosciamo effettivamente la giusta quantità da assumere. Il sale, tra l’altro, ‘camuffa’ il vero sapore degli alimenti che assumiamo. Troppo sale associato a uno stile di vita non equilibrato, influenza la pressione arteriosa oltre all’aspetto estetico (cellulite!). Non ci sono studi che dimostrano che tutti coloro che assumono troppo sale svilupperanno l’ipertensione arteriosa, mentre è stato accertato che consumando poco sale è benefico per la nostra salute.

Regole benessere: Camminare tanto

Per tenersi in forma spesso si ricorre allo sport, qualsiasi esso sia e quello che più piace. Ma c’è un’attività che batte tutte le tecniche per sudare, rassodare, perdere liquidi ed è quella di camminare. Già, basterebbe camminare tre chilometri al giorno, a passo sostenuto, per mantenersi in forma. Dicasi attività dolce e costante!

Benessere3Regole benessere: Equilibrio

La prima cosa da abolire è mangiare fuori orario, prepararsi dei panini per velocizzare, mangiare cibi troppo dolci o elaborati. L’alimentazione, se cattiva, può essere ‘velenosa’ per il nostro organismo. Frutta e verdura a volontà, è ciò che dovremmo consumare, poiché contengono fibre, carboidrati e proteine di origine vegetale. Tanto pesce, carne e formaggi sono altrettanto importanti, ma vanno consumati con moderazione.

Regole benessere: Attenzione a cosa si mangia

Impariamo a leggere le etichette suoi prodotti alimentari che acquistiamo. Non ci rendiamo conto, ma tanti prodotti contengono conservanti, residui di pesticidi, agenti chimici che possono causare reazioni allergiche, allergie in generale oppure intossicazioni. Lo stesso vale per la frutta e la verdura, se potete, garantitevi l’acquisto di prodotti biologici controllati o per lo meno che vi garantiscono condizioni di produzione altamente qualificate.

Poche ‘regole benessere’ per dare una spinta di salute alla nostra vita!