Home Attualità

Paura a Firenze: si apre una voragine lungo l’Arno

CONDIVIDI

Paura a Firenze: questa mattina si è aperta una grande voragine lungo il fiume Arno. La notizia da CheDonna.it.

Voragine a Firenze (CLAUDIO GIOVANNINI/AFP/Getty Images)
Voragine a Firenze (CLAUDIO GIOVANNINI/AFP/Getty Images)

Grande paura a Firenze questa mattina, quando intorno alle 6:30 si è aperta una grande voragine lungo l’argine del fiume Arno, inghiottendo decine di automobili parcheggiate. Fortunatamente non ci sono stati feriti. L’incidente è avvenuto nel centro storico della città sul Lungarno Torrigiani, tra Ponte Vecchio e Ponte alle Grazie.

La voragine, lunga 200 metri e larga 7, si è aperta a causa della rottura di una conduttura dell’acqua, che ha provocato il cedimento del terreno, inghiottendo una ventina di automobili parcheggiate davanti all’argine. Per precauzione sono stati evacuati due palazzi della zona.

A quanto si apprende la conduttura dell’acquedotto si è rotta in due punti, il cedimento più grave è avvenuto lungo la dorsale sulla riva sinistra dell’Arno, dove si trova la conduttura principale per l’Oltrarno. La prima rottura era avvenuta intorno alla mezzanotte e aveva fatto saltare un tombino. Un evento che aveva portato alla chiusura del Lungarno da parte dei vigili urbani già nella notte, mentre era stata avvisata Publiacqua, la società che gestisce l’acquedotto di Firenze.

Fortunatamente non ci sono state conseguenze per le persone, ma i danni sono comunque ingentissimi. Nel frattempo, vigili del fuoco, polizia municipale e protezione civile sono al lavoro per evitare altri crolli della strada e della spalletta del lungarno dove si è verificata la voragine.

Il Lungarno Torrigiani corre lungo l’Oltrarno di Firenze, tra ponte alle Grazie e Ponte Vecchio. Sull’altro lato del fiume si affacciano gli edifici della Galleria degli Uffizi. Per la città di Firenze è un danno enorme.

Un’altra immagine della spaventosa voragine a Firenze.

Voragine a Firenze (CLAUDIO GIOVANNINI/AFP/Getty Images)
Voragine a Firenze (CLAUDIO GIOVANNINI/AFP/Getty Images)