Home Cultura

LIBRI: ‘Danzerò con te’

CONDIVIDI

image022

In libreria dal 30 giugno.

Danzerò con te è la storia dell’incontro tra uno scrittore e una sua appassionata lettrice. Pierre-Marie, autore di successo piombato in una desolante crisi creativa dopo l’abbandono da parte della moglie, non risponde mai alle lettere dei suoi ammiratori. Ma di fronte all’e-mail della misteriosa Adeline, Pierre-Marie ha fin da subito la sensazione di non avere a che fare con un’ammiratrice qualunque.

C’è qualcosa nella sua vena inesauribile di storie che lo attrae, c’è qualcosa che lo avvince nel pacco che gli ha mandato e che gli ha raccomandato di non aprire. Pierre-Marie decide di risponderle. È cosi che, poco a poco, i due cominciano a rivelarsi l’uno all’altra: le ferite dell’infanzia, quelle dell’amore, la passione per la scrittura, il canto e la danza. Ben presto Pierre-Marie si accorge di non poter più fare a meno di questa nuova amica per rimettere a posto un tassello del suo passato che ancora non trova la giusta collocazione. Che ne è stato di sua moglie Vera? Perché ha come l’impressione che nel pacco di Adeline ci sia la risposta ad anni di domande? Due solitudini, una stessa cicatrice e la piena consapevolezza che la vita torna a sorprenderci proprio quando non ci aspettiamo più niente da lei.

Anne-Laure Bondoux vive nella provincia di Parigi. Dapprima attrice e poi giornalista, dal 2000 si dedica esclusivamente alla scrittura di romanzi per giovani e adulti. Con il romanzo per ragazzi Le lacrime dell’assassino ha vinto il Premio Andersen e il Super Premio Andersen.

Jean-Claude Mourlevat, nato nel 1952 ad Ambert, ha pubblicato numerosi romanzi, che sono stati tradotti in oltre 20 Paesi e hanno riscosso grande favore di lettori e critica. Due suoi romanzi, La battaglia d’inverno e Il bambino oceano, hanno vinto il Prix Sorcières, il più prestigioso premio francese di letteratura per ragazzi.