Home Anticipazioni TV

Scandalo Beautiful: la soap denunciata da azienda Italiana

CONDIVIDI

322420-400-629-1-100-beautiful-anticipazioni-castAhi ahi ahi! Beautiful l’ha combinata grossa.

La soap più amata di sempre ha infatti mancato di fairplay nei confronti di una grande azienda italiana. Ma andiamo con ordine.

Charlie Webber, uno dei protagonisti di Beautiful, ha pronunciato solo qualche puntata fa la frase: “Oh, no! I got Padano: vado subito a comprare il Parmigiano Reggiano”.

Dichiarazione decisamente scomoda, che ha fatto adirare (a dir poco) il Consorzio Grana Padano. Il sito Brescia Today ha raccontato che l’azienda sarebbe decisa a denunciare la soap ed a portarla in tribunale per discriminazione e cattiva pubblicità.

I legali del Consorzio Grana Padano avrebbero dichiarato: “Che Beautiful citi, evidenzi ed esalti il Parmigiano Reggiano ci va benissimo – scrive il direttore generale Stefano Berni in una lettera – perché è fuori da ogni dubbio che sia il prodotto agroalimentare italiano più noto e blasonato al mondo, un vanto per tutto il food italiano. Ovviamente non ci va bene l’aria schifata del protagonista quando esclama ‘Oh, no, I got Padano’, e tanto peggio la traduzione italiana, perché si riferisce al prodotto Dop in assoluto più consumato al mondo […] e quindi mai potrebbe dare spontaneamente adito nei consumatori ad un atteggiamento quale quello che si è voluto rappresentare in Beautiful”.

Come andrà a finire la querelle Grana Padano-Beautiful?