Home Cultura

MUSICA: “Parte tutto da qui”, l’album d’esordio di Krizia Alì

CONDIVIDI

image003“Parte tutto da qui” è il progetto musicale di Krizia Alì, giovane cantante emergente di grande talento, prodotto da Vinn Camporeale per Stay Record, testi di Aystarr.

Guarda qui sotto il video del singolo estratto “Fuori dalla città” campione di visualizzazioni su YouTube.

TRACK BY TRACK

  1. Tra le righe – Brano che parla della musica, della passione di chi desidera cantare e raccontare, per incitare gli altri.
  1. Occhi al cielo – Sentirsi liberi di muoversi sopra un groove funky per celebrare l’amore per la musica.
  1. Non sei tu – Un incentivo a non arrendersi e credere nell’amore senza limiti e paure nonostante le delusioni che possono arrivare.
  1. Fuori dalla città – La perfetta colonna sonora per i viaggi più spensierati.
  1. La pioggia non cancella mai – La canzone più dolce dell’album che mette in luce le sfumature sensibili più nascoste dell’artista.
  1. Libertà – Siamo tanti e dispersi tra mille strade che dovrebbero unirci ed invece ci dividono. Persi e senza una guida cerchiamo la libertà “ma basterebbe alzare lo sguardo e guardare un cielo fuori città per capire che se lo vogliamo possiamo essere davvero liberi”.
  1. Io vagabondo – La cover di una grande canzone del passato, un omaggio al proprio paese di origine.
  1. Via dei ciclamini – Un’altra reinterpretazione, questa volta di un brano che nasconde un tema molto discusso ed importante in Italia, la riapertura delle case chiuse.
  1. I know you wanna dance – Questa è la versione inglese di “Occhi Al Cielo”.
  1. Not this love – La versione inglese di “Non Sei Tu”.

 

BIO

Krizia Procopio in arte “KRIZIA ALì” ha 21 anni e nasce a Catanzaro. Attualmente studia Interpretariato e comunicazione presso l’università IULM di Milano, dove vive da 3 anni.
Sempre a Milano incide un pezzo inedito seguita dal produttore Vinn Camporeale presso la StayRecord con cui gira anche il primo videoclip “Non sei tu”, e subito dopo quello di “Fuori dalla città”.

“Parte tutto da qui” è il primo progetto discografico.