Home Attualità

Diventa mamma a 70 anni: “Dio penserà a tutto”

CONDIVIDI

Diventa mamma a 70 anni. Sì, la notizia non è una bufala e molto probabilmente è la neo-mamma più anziana del mondo. Si chiama Daljinder Kaur, è una donna indiana di Amritsar, una città indiana. Il suo desiderio più grande era quello di diventare mamma e l’ha esaudito.

Mamma a 70 anni con la fecondazione assistita!

Tre anni fa, la donna india

Foto: corriere.it
Foto: corriere.it

na si è sottoposta alla fecondazione in vitro in un Centro nazionale di fertilità sito ad Haryana. Daljinder e il marito (79 anni) sono sposati da 46 anni, la loro unione però non è stata coronata con l’arrivo di un figlio, avevano abbandonato ogni speranza di avere un bambino. Ricordiamo che la sterilità in un paese come l’India è considerata come una maledizione divina.

Il trattamento ha avuto successo dopo due anni in cui sono stati effettuati tre tentativi e il 19 aprile scorso è nato Armaan che significa proprio “desiderio”. Venuto al mondo con parto cesareo, il neonato pesava due chili e secondo i medici era in buona salute.

L’intervento di fecondazione è del tipo eterologo. Gli ovuli erano di una donatrice anonima, mentre lo sperma era del marito della 70enne.

“Dio penserà a tutto” è ciò che ha detto il neo-papà, Mohinder Singh Gill, proprietario di un’azienda, per nulla preoccupato per il futuro del bambino. Daljinder ha aggiunto “Quando abbiamo visto su un giornale una pubblicità della clinica specializzata in fecondazione in vitro, abbiamo pensato che avremmo potuto provare. Il Signore ha ascoltato le nostre preghiere. Ora mi occupo solo del mio bambino e mio marito mi aiuta il più possibile. La mia vita è completa”.

Effettivamente, l’età della donna è incerta poiché non possiede un certificato di nascita, ma lei stessa assicura di avere sette anni in meno del marito, per cui la sua età si stima sia di 72 anni.