Home Attualità

Notizie del giorno: il marò Girone torna in Italia

CONDIVIDI

Notizie del giorno: Salvatore Girone, il marò ancora in India, tornerà in Italia; nuovo giorno di voto per le primarie Usa; storica sentenza della Cassazione su chi ruba per fame.

I marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre (VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images)
I marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre (VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images)

Buona notizia per i marò italiani accusati in India di aver ucciso per errore due pescatori mentre prestavano servizio anti-pirateria sulla petroliera italiana Enrica Lexie: il Fuciliere di Marina Salvatore Girone potrà tornare in Italia. Il collega Massimiliano Latorre, invece, è in Italia da settembre 2014, quando ha fatto rientro in patria per curarsi a seguito di un ictus. Il caso dei due marò è tormentato e controverso, i due militari furono fermati il 15 febbraio del 2012 dalle autorità indiane dopo la morte in mare di due pescatori indiani, che secondo le accuse sarebbero stati uccisi a colpi di arma da fuoco dai due militari italiani perché scambiati per pirati. L’India ha rivendicato la propria competenza a decidere sul caso, mentre l’Italia, facendo valere le convenzioni internazionali, ha sempre sostenuto che la competenza spetti al nostro al Paese perché l’incidente, che riguarda due militari, è avvenuto fuori dalle acque territoriali indiane. Il caso si è trascinato a lungo in questi anni e tra continui rinvii, le autorità indiane non sono ancora arrivate al processo nei confronti dei due marò italiani. Nel frattempo l’Italia ha chiesto l’arbitrato internazionale per decidere sulla questione della competenza e si è aperta così la causa tra il nostro Paese e l’India davanti ad un tribunale all’Aja. Su richiesta dell’Italia, ieri il tribunale ha accolto la richiesta di far tornare Girone in patria in attesa dell’esito dell’arbitrato. La corte ha stabilito che Italia e India dovranno concordare le modalità del rientro. Per il militare italiano e la sua famiglia è una notizia inattesa, dopo tanto tempo. Il rientro di Girone, tuttavia, non sarà immediato, ci vorrà ancora qualche settimana per definire le modalità.