Home Attualità

Notizie del giorno: arrestati presunti jihadisti in Italia

CONDIVIDI

Notizie del giorno: blitz anti terrorismo contro presunti jihadisti in Italia; l’Austria chiude la frontiera del Brennero; a soli 2 anni spara alla madre e la uccide, è accaduto negli Stati Uniti.

Carabinieri (CARLO HERMANN/AFP/Getty Images)
Carabinieri (CARLO HERMANN/AFP/Getty Images)

Un’operazione anti terrorismo è stata condotta dai carabinieri del Ros e dagli agenti di polizia della Digos in Lombardia e Piemonte nei confronti di presunti jihadisti, estremisti islamici. Sono state arrestate sei persone che stavano per partire per i territori di Siria e Iraq, dove è in corso la guerra dell’Isis. Tra gli arrestati c’è anche una coppia con figli piccoli, di 2 e 4 anni, che voleva portare con sé in guerra anche i bambini. La coppia abita in provincia di Lecco. Agli arresti è finito anche un marocchino di 23 anni, residente in provincia di Varese, con l’accusa del reato di partecipazione ad associazione con finalità di terrorismo internazionale. Il marocchino sarebbe dovuto partire insieme alla coppia con figli piccoli, il giovane, tra l’altro, è il fratello di un foreign fighter già espulso dall’Italia nel gennaio 2015. Altre tre persone appartenenti alla rete sono state arrestate. L’operazione congiunta di Ros e Digos è cominciata all’alba in diverse province della Lombardia e del Piemonte ed è stata coordinata dalla Procura distrettuale di Milano d’intesa con la Procura Nazionale Antimafia e Antiterrorismo.