Home Attualità

Valentina Vezzali vince l’argento e dice addio alla scherma

CONDIVIDI

Valentina Vezzali ha disputato l’ultima gara della sua incredibile carriera.

valentina vezzali
Valentina Vezzali nell’ultima gara (Serge Timacheff/FIE via Getty Images)

A 42 anni di età arriva il momento del ritiro anche per un’atleta straordinaria, che ha all’attivo un palmares da record. Stiamo parlando della schermitrice Valentina Vezzali, la campionessa italiana del fioretto.

Ieri, a Rio De Janeiro, ai Campionati del Mondo di fioretto femminile a squadre, Vezzali ha disputato la sua ultima gara da professionista, con la finale del fioretto a squadre femminile. L’Italia non è riuscita a conquistare l’oro, questa volta è stata battuta dalla Russia, la rivale di sempre, ma il risultato è comunque di tutto rispetto, una medaglia d’argento con il punteggio di 45-39 a favore della squadra russa.

Il Dream Team delle azzurre, formato da Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Martina Batini, aveva prima sconfitto la Cina ai quarti per 45-18 e poi, in semifinale, la Francia con il punteggio di 45-36. La Russia però ha superato le fiorettiste italiane.

VIDEO NEWSLETTER

Per la Vezzali si è stata la 56^ gara della sua lunga carriera, tra Europei, Mondiali e Giochi Olimpici, dove ha vinto diverse medaglie d’oro di seguito. La fiorettista chiude la carriera con 35 medaglie d’oro, 11 d’argento e 10 di bronzo. Un record ineguagliabile.

La Carioca Arena 3 di Rio de Janeiro le ha tributato il dovuto omaggio con grandi applausi sia prima delle gare che alla fine, durante la cerimonia di premiazione. Valentina Vezzali ha chiuso una gloriosa carriera senza lacrime, come ha detto lei stessa “non è un tramonto, ma l’alba di nuove sfide”. In bocca al lupo.