Home Attualità

Notizie del giorno: terrore a Napoli, sparatoria in strada

CONDIVIDI

Notizie del giorno: sparatoria in strada a Napoli; no a nuove perizie sul Dna nel caso Yara; pugile sequestra alla madre il figlio per questioni di droga.

POLIZIA

Terrore ieri sera a Napoli. Una sparatoria in pieno centro ha provocato 2 morti e 3 feriti. Si è trattato di un agguato di stampo camorristico, avvenuto in un circolo del rione Sanità. Nella sparatoria sono stati uccisi Giuseppe Vastarella, di 42 anni, esponente di spicco dell’omonimo clan camorristico ed il cognato Salvatore Vigna, di 41. Sono stazionarie, ma non gravi, le condizioni dei tre feriti: Dario ed Antonio Vastarella, rispettivamente di 33 e 24 anni, e Alfredo Ciotola, di 22. I feriti sono ricoverati nel reparto di Chirurgia d’urgenza dell’ospedale Cardarelli, sotto la vigilanza delle forze dell’ordine. La sparatoria è solo un altro episodio delle tante faide di camorra che periodicamente si manifestano in città in tutta la loro violenza e brutalità. Quello che sconcerta è che è avvenuta tra la folla, mentre in strada c’erano diversi bambini. Sull’episodio indaga la polizia che ha perquisito le abitazioni di diversi pregiudicati e ha interrogato diverse persone.