Home Cultura

MUSICA: Ecco le prime date del tour di Ron

CONDIVIDI

Ron_foto di Julian Hargreaves_IMG_5923_bPartirà il 22 aprile dal Teatro Piermarini di Matelica (Macerata) il nuovo tour di RON, durante il quale l’artista presenterà live i suoi più grandi successi e anche i 2 brani inediti contenuti nel suo ultimo disco LA FORZA DI DIRE SÌ”.

Queste tutte le date ad oggi confermate del tour (prodotto da Color Sound): il 22 APRILE al Teatro Piermarini di MATELICA (Macerata), il 29 APRILE al Teatro Pasolini di CASARSA (Pordenone), il 30 APRILE nella Piazza di CASTIGLIONE IN TEVERINA (Viterbo), l’8 MAGGIO nella Piazza di CARDITO (Napoli), il 16 MAGGIO in Piazza Bernardi a CASTEL BOLOGNESE (Ravenna), il 25 GIUGNO nel Piazzale Palestra Comunale a UGGIATE TREVANO (Como), il 9 AGOSTO nella Piazza di LAURINO (Salerno), il 14 AGOSTO all’Hotel Del Golfo di PROCCHIO (Livorno – Isola D’Elba), il 15 AGOSTO all’Hotel Hermitage di PORTOFERRAIO (Livorno – Isola D’Elba), il 16 AGOSTO in Piazza San Rocco a MOZZAGROGNA (Chieti) e il 21 AGOSTO sul Lungomare di SAPRI (Salerno).

L’album “LA FORZA DI DIRE SÌ” (Le Foglie e il Vento in collaborazione con F&P Group/Universal Music), il nuovo progetto discografico di RON, è disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Con questo disco, il cantautore sostiene, dopo 10 anni dall’album “Ma quando dici amore”, AISLA, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

“LA FORZA DI DIRE SÌ” è un doppio album contenente 24 duetti con grandi artisti della musica italiana sui brani più conosciuti di Ron e 2 suoi brani inediti, “Aquilone” e “Ascoltami”.

Tra i duetti contenuti nel disco, spiccano quello con Lucio Dalla sulle note di Chissà se lo sai e quello con Pino Daniele in Non abbiam bisogno di parole, un omaggio a due grandi e indimenticabili artisti.

Il disco è rimasto per più di una settimana dall’uscita stabile nella Top 3 della classifica Top Album di iTunes ed è entrato direttamente al terzo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GFK (diffusa da GfK Italia).

A sostegno di questo importante progetto, l’artista Marco Lodola ha creato un cubo di Rubik luminoso, fatto di plexiglass, che sarà firmato da tutti gli artisti aderenti al progetto e che sarà poi messo all’asta su CharityStars a favore di AISLA e della ricerca sulla SLA.

AISLA è impegnata da oltre 30 anni nella tutela, nell’assistenza e nella cura dei malati di SLA, sostenendo anche lo sviluppo della ricerca scientifica su questa malattia neurodegenerativa. AISLA, infatti, ha co-fondato e sostiene AriSLA, Fondazione Italiana di ricerca per la SLA, che promuove, finanzia e coordina la ricerca scientifica d’eccellenza sulla SLA.

Massimo Mauro, presidente di AISLA, commenta: «Ron è da anni impegnato nella nostra associazione ed è considerato da tutti noi la voce dei malati di SLA. Grazie al suo impegno possiamo tenere alta l’attenzione sui bisogni delle persone con SLA, oltre 6000 in tutta Italia, e sulla necessità di finanziare la ricerca per questa malattia, per avere così quanto prima una prospettiva di cura».

«Grazie di cuore al mio amico fraterno Ron che nella sua quotidianità testimonia la vicinanza a tutte noi persone con SLA – commenta Mario Melazzini, malato di SLA e past President di Fondazione AriSLA che ha sostenuto fortemente la realizzazione di questa iniziativa – Dopo 10 anni dal primo disco, è riuscito a realizzare un altro importante progetto che dimostra come con il cuore e solo facendo gioco di squadra possiamo mantenere viva la speranza di un futuro senza SLA!”.