Home Maternità

Diario di una mamma: Essere mamma…

CONDIVIDI

Essere mamma è questo? Siamo solo io e te, tutta la giornata… aspettando che la sera rientri papà. Papà rientra quasi sempre tardi perché lavora tanto, gli ho chiesto più volte di venire un poco prima, ma non riesce proprio. Ti confesso che questa cosa un poco mi rende triste.

La nonna è andata via da un bel pezzo e la mattina in cui partì, il tuo papà mi promise di aiutarmi, però non mi aiuta tanto, appunto perché non c’è.

A volte, la sera, fatico ad avere la cena pronta, ad avere la casa pulita..ma non perché io non abbia tempo, ma perché non ce la faccio né mentalmente, né fisicamente.

Essere mamma è anche questo?

bambino-mamma2

Peccato che nessuno me l’aveva detto che poteva succedere, ma poi, seppur me l’avessero detto cosa sarebbe cambiato? Sto iniziando a pensare che c’è qualcosa che non va in me. Sono sempre stanca, non ho voglia di fare niente, tutto ciò che faccio è occuparmi di te, ti faccio mangiare, ti cambio, ti metto a dormire…e poi? Poi niente, mi butto sul divano, senza forza e senza voglia…e a volte, perdonami se te lo dico, sbuffo quando sento che sei già sveglio.

Lo so, non è bello da sentire, ma in questo momento non mi va di dire bugie a me e a te… Io l’ho detto al tuo papà, l’ho detto alla nonna e lei mi dice di riposare quando tu riposi, solo così posso rimettermi in forze. Ok, ma la casa, le pulizie, i panni da stirare? E non voglio pensare a tutte le cose che devo fare tutti i giorni ma che proprio non riesco a fare.

Sono sicura che anche tante altre mamme la vivono come la vivo io, ma forse non hanno il coraggio di dirlo apertamente. Sai, qualche amica mia ha partorito pure lei poco tempo fa eppure sembra che si mangi il mondo, sembra una leonessa… casa pulitissima, tutto al top… perché io non ci riesco, cosa sto sbagliando?

Nessuno mi aveva detto che essere mamma era così pesante… a volte. Mi sento in colpa per queste mie parole, ma non trovo altra parola per descrivere ciò che provo…pesantezza.