Home Secondi Piatti

Parmigiana di pancarré

CONDIVIDI

Tutti la conosciamo la parmigiana, quella classica, quella tradizionale…sì, proprio quella che mi preparava la mamma la domenica. Gustosa, saporita e per niente leggere, ma la domenica non era domenica se non c’era la parmigiana sul tavolo. Ovviamente, parlo per me, ma scommetto che era lo stesso anche per voi.

Oggi però, prepariamo un altro tipo di parmigiana, che ha nulla a che vedere con quella tradizionale.

Parlo della parmigiana di pancarré!

Foto e Fonte: irpinianews.it
Foto e Fonte: irpinianews.it

La parmigiana di pancarré fondamentalmente è una torta salata, molto facile da preparare, gustosissima e soprattutto…filante!

Tutto ciò che dovrete fare è mettere insieme i pezzi, proprio come in un puzzle, e la parmigiana di pancarré è pronta per essere infornata.

Procediamo passo dopo passo però.

Ingredienti:

Una confezione di pancarré

250 gr di prosciutto cotto

250 gr di scamorza

2 uova

300 ml di latte

Sale q.b.

Pepe q.b.

Parmigiano grattugiato q.b.

Burro q.b.

Pangrattato q.b.

stampo rettangolare 18 x 28 cm circa

Allora prepariamola questa parmigiana di pancarré.

Prendete una ciotola e sbattete con una frusta le uova con il latte, regolando di sale e pepe.

Preparate uno stampo rettangolare di circa 18 x 28 cm e rivestitelo con carta da forno.

Immergete velocemente le fette di pancarré sistematele sul fondo della teglia, facendo attenzione di ricoprirlo interamente.

Prendete il prosciutto cotto e mettetelo sul pancarré, la scamorza tagliata a pezzettini precedentemente, il parmigiano grattugiato (siate generosi) e coprite il tutto sempre con le fette di pancarré immerse velocemente nel composto di uova, latte, sale e pepe.

Procedete così per vari strati fino a che non finite gli ingredienti e l’ultimo strato deve essere coperto con le fette di pancarré.

Versate ciò che resta del composto di uova, latte, sale e pepe e cospargete la superficie con il pangrattato. Mettete ora qualche fiocchetto di burro e coprite la teglia con un foglio di alluminio bucherellato.

A forno preriscaldato, cuocete la parmigiana di pancarré a 180° per una ventina di minuti. Dopodiché togliete il foglio di alluminio e ultimate la cottura fino a doratura.

La parmigiana di pancarré deve essere dorata, asciutta e filante e ovviamente da servire calda.