Salute della donna: una giornata con visite gratuite in ospedale

Salute della donna: è stata indetta una Giornata nazionale per la salute della donna con visite gratuite in ospedale. Ecco di che cosa si tratta

Visita Medica (iStock)
Visita Medica (iStock)

Il prossimo 22 aprile sarà la Giornata nazionale della salute della donna, una iniziativa che si tiene in Italia per la prima volta e che è stata organizzata con lo scopo di sensibilizzare sulla salute femminile e promuovere la prevenzione. Durante la settimana (H)Open Week dal 22 al 28 aprile, le donne potranno ricevere visite mediche gratuite negli oltre 170 ospedali che aderiscono all’iniziativa, quelli identificabili con il “Bollino Rosa“.

L’obiettivo è quello di “migliorare l’accesso delle donne al Servizio Sanitario Nazionale, promuovere l’informazione sulle diverse patologie femminili per garantire un progresso nella Medicina di genere”, ha spiegato Francesca Merzagora, Presidente di Onda (Osservatorio nazionale per la sapute della donna), ente promotore dell’iniziativa con il patrocinio di 19 Società Scientifiche e Associazioni di pazienti.

Diverse sono le aree specialistiche coinvolte: diabetologia, dietologia e nutrizione, endocrinologia, ginecologia e ostetricia, malattie cardiovascolari, malattie metaboliche dell’osso, neurologia, oncologia, reumatologia, senologia e sostegno alle donne vittime di violenza.

“Crediamo nel lavoro in rete di Istituzioni, Società scientifiche, ospedali, associazioni e welfare community per promuovere la salute della donna e promuovere la salute della donna significa promuovere la salute collettiva, a partire dalla famiglia”, ha detto Francesca Merzagora.

Per conoscere gli ospedali aderenti all’iniziativa, i servizi offerti e le modalità di prenotazione si può andare sul sito web www.bollinirosa.it