News virale: una ragazza sorda ordina da Starbucks, la risposta della cameriera fa il giro del web

Succede a St. Augustine in Florida, dove Rebecca King, una giovane ragazza sorda resta in silenzio di fronte alla richiesta della cameriera della nota caffetteria Starbucks, che attendeva la sua ordinazione.

Starbucks-sign-language-715x341

Quello che è successo dopo pochi secondi è stato immortalato in un video che in poche ore ha raccolto più di otto milioni di visualizzazioni.

Rebecca king, ordina un caffè da Starbucks, lei è sorda e la cameriera le risponde così

Rebecca King,  si sarà trovata molte volte a fronteggiare situazioni in cui chi le era di fronte non era in grado di capire il suo linguaggio, quello dei segni.

Nonostante ciò la sua vita continua come quella delle sue coetanee e per questo una mattina si è recata al drive-through di Starbucks, dove è possibile ordinare le consumazioni senza scendere dall’auto.

Una volta che la cameriera è apparsa sul monitor, lei ha provato a farsi capire con il linguaggio dei segni e inaspettatamente ha trovato la cameriera Katie Wyble di  22 anni, che appassionata del linguaggio dei segni, le ha risposto tranquillamente procedendo con l’ordinazione.

Tutto è stato immortalato in un piccolo video che ha fatto il giro del web e che ha dato la possibilità alla comunità dei sordomuti di porre l’attenzione su quale falla esista nella comunicazione, il linguaggio dei segni, dovrebbe davvero essere insegnato a scuola, per permettere la caduta di ogni barriera!

Katie Wyble a tal proposito ha dichiarato:

“Sono così felice di aver aiutato la comunità dei sordomuti ad esporsi e sono contenta di poter utilizzare la mia seconda lingua per aiutarli”

Ecco il video che ha stupito piacevolmente la rete!

(fonte video: repubblica.it)