Donna ubriaca si spoglia in un fast-food

0
1
(iStock)

Una giovane donna ubriaca ha inscenato un incredibile spettacolo in un fast food di Mestre. I particolari da CheDonna.it.

(iStock)
(iStock)

Un episodio assurdo che ha visto per protagonista una giovane donna cubana che ha dato spettacolo di sé in un fast food di Mestre, area metropolitana di Venezia. La donna, una trentenne, era completamente ubriaca quando la sera del lunedì di Pasquetta è stata vista lanciare un sasso contro un mobilificio della città veneta vicino al MbDonald’s di via Torino.

Alla scena ha assistito un automobilista di passaggi, che ha subito chiamato la polizia. Nel frattempo la trentenne cubana, che era completamente ubriaca, era corsa all’interno del fast food.

Mentre una volante della polizia stava raggiungendo la zona, al 113 è arrivata un’altra telefonata riguardante la stessa donna. Questa volta era il personale del McDonald’s che si è trovato ad affrontare una improvvisa intemperanza della cubana che si era messa a dare spettacolo, spogliandosi davanti ai clienti.

Solo grazie all’intervento degli agenti, lo spogliarello improvvisato è stato fermato. La donna è stata portata in commissariato e denunciata. Mentre la polizia indaga su quanto accaduto nella movimentata serata di Pasquetta a Mestre, allo stesso tempo si cerca di scoprire se la Fiat Idea colpita a bottigliate sul tettuccio, nella zona della città tra via Torino e Corso del Popolo, sempre la sera di lunedì, sia stata un altro bersaglio della donna ubriaca.