Home Attualità Salah Abdeslam e il fratello kamikaze in discoteca. Video

Salah Abdeslam e il fratello kamikaze in discoteca. Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:16
CONDIVIDI

Salah Abdeslam e il fratello kamikaze Brahim mostrati in un video mentre si scatenano in discoteca.

Salah Abdeslam
Salah Abdeslam

Sembra incredibile che i due giovani che appaiono in un video mostrato dalla Cnn mentre ballano in discoteca con alcune ragazze, fumano, e forse molto probabilmente bevono pure alcol, siano i pericolosissimi fratelli terroristi Abdeslam, gli autori delle stragi di Parigi del 13 novembre scorso. Uno Brahim si è fatto saltare in aria dopo aver sparato all’impazzata con un kalashnikov alle persone inermi sedute nei locali di Boulevard Voltaire, l’altro Salah, l’unico degli 8 membri del commando che quella notte terrorizzò Parigi a non farsi esplodere e a fuggire, tornando in Belgio, di cui è cittadino.

In questi mesi abbiamo assistito alla caccia all’uomo nei confronti di Salah Abdeslam, braccato dalla polizia belga a Molenbeek, quartiere multietnico di Bruxelles da cui Salah proviene e dove è stato catturato il 18 marzo scorso. Un arresto importante, a cui purtroppo è seguito il terribile duplice attentato del 22 marzo, quando i compagni di Abdeslam, forse per vendetta, hanno colpito l’aeroporto di Zaventem e la metropolitana di Bruxelles.

Ora, spunta fuori un video che mostra i fratelli terroristi Abdeslam condurre una vita del tutto differente da quella che ci aspetta dai miliziani dell’Isis, tutti disciplina militare e fede religiosa, come amano propagandare.

Il video, pubblicato in esclusiva Cnn e consegnato all’emittente americana da due ex amici anonimi dei fratelli Abdeslam, mostra i due fratelli scatenarsi in discoteca con alcune ragazze. Le immagini mostrano chiaramente Brahim che fuma una sigaretta mentre balla vicino ad una bionda. Salah rimane in secondo piano, ma è riconoscibile nel fermo immagine: indossa una maglietta arancione e agita il braccio alla maniera dei rapper. Si fa fatica a credere che di lì a poco sarebbe diventato il pericoloso terrorista ricercato dalle polizie di tutto il mondo per essere stato una delle menti degli attentati di Parigi e pronto a sferrare un nuovo attentato a Bruxelles.

Le immagini mostrate nel video risalgono al’8 febbraio 2015. Pare che i due fratelli Abdeslam stessero ballando sulle note delle canzoni del loro musicista preferito, il rapper francese Lacrim.

Eccole in un video caricato su YouTube da newsitaliainfo

Le immagini mostrare anche dalla tv francese BFMTV