Giornata mondiale della sindrome di Down, un video contro i pregiudizi

0
5

Oggi è la Giornata mondiale della sindrome di Down, giunta alla undicesima edizione e indetta per sensibilizzare l’opinione pubblica su questo tema e soprattutto sui diritti delle persone down.

how_do_you_see_me
Quest’anno per raccontare la sindrome di Down all’opinione pubblica e soprattutto dire no ai pregiudizi è stato realizzato un video che descrive in modo efficace e toccante la vita delle persone down, la loro quotidianità, i loro sogni e i sentimenti. “How do you see me?“, “Tu come mi vedi?”, è lo slogan della campagna 2016 e la domanda che una ragazza rivolge agli spettatori nel video. Una domanda diretta contro i pregiudizi.

La campagna di sensibilizzazione è promossa da CoorDown Onlus – Coordinamento Nazionale Associazioni delle persone con sindrome di Down, e realizzata con la collaborazione della nota agenzia di pubblicità Saatchi & Saatchi. Il video girato per l’occasione è interpretato dall’attrice americana Olivia Wilde. Il filmato racconta la vita di una ragazza come tante, con le sue aspirazioni, i sogni, le sfide quotidiane, le difficoltà, i sentimenti, una vita ricca e piena di opportunità.

Un video molto toccante che vi mostriamo qui.

La ragazza con sindrome di Down che appare nel video è AnnaRose Rubright, una studentessa americana di 19 anni. AnnaRose ci mette davanti all’evidenza di quanto spesso le nostre immagini e aspettative sulle persone con sindrome di Down siano stereotipate e piene di pregiudizi. Queste campagne aiutano ad avere una visione differente.

Per saperne di più sulla Giornata mondiale della sindrome Down, World Down Syndrome Day: worlddownsyndromeday.org