Notizie del giorno: sciopero dei trasporti pubblici

ragusa

Svolta nel caso di Roberta Ragusa, la donna scomparsa dal Gello di San Giuliano Terme, in provincia di Pisa, nel gennaio del 2012 e di cui non si è saputo più nulla. Nel mirino degli inquirenti era finito il marito Antonio Loglio, di cui il Pm di Pisa aveva chiesto il rinvio a giudizio per omicidio, ma che il gup aveva prosciolto, dichiarando il non luogo a procedere nei suoi confronti per mancanza di elementi per avviare un processo. Il caso della scomparsa di Roberta Ragusa rischiava di essere archiviato. La Corte di Cassazione, però, ha accolto i ricorsi presentati dalla Procura di Pisa e dalle parti civili, annullando il proscioglimento di Antonio Logli. La Cassazione ha rinviato gli atti al tribunale di Pisa per un nuovo giudizio.