“Voglio” e “devo”: parole da bandire in amore

0
2

La determinazione è il motore del mondo. Quella voce interiore che ci spinge a realizzare i nostri sogni, a non accontentarci del minimo se possiamo avere di più, a migliorare, a crescere, a raggiungere mete e vertici che ritenevamo inaccessibili: la determinazione è ciò che rende una donna davvero straordinaria. Ma quando arriva il momento di dire basta? Quando sarebbe più opportuno mettere da parte questo ruggente motore? forse proprio in amore.

ThinkstockPhotos
ThinkstockPhotos

Sì amore, no determinazione

Troppo abituate a lottare per far valere il nostro punto di vista e i nostri bisogni, ecco che noi donne tendiamo a dimenticare come, almeno qualche volta, occorra invece fare gioco di squadra.

In amore, ad esempio, si tratta di raggiungere un traguardo comune, camminando, giorno dopo giorno, a fianco del partner: non è questione dunque di far valere il proprio punto di vista, bensì di trovarne uno in comune con la persona che abbiamo al nostro fianco.

Il rischio è che, troppo concentrare su ciò che vogliamo, perdiamo di vista il bello che già abbiamo, diventiamo intrattabili perché vediamo i nostri obbiettivi allontanarsi e… in un batter d’occhio abbiamo bruciato quella che poteva essere la relazione della nostra vita!

Meglio evitare non vi pare? Scopriamo allora insieme alcuni momenti in cui sarebbe meglio mettere a tacere la nostra tenace determinazione.