Un Silent Party per festeggiare il tuo matrimonio, dopo la mezzanotte però!

0
1

Il giorno più bello della vostra vita, il giorno del matrimonio e vorreste che non terminasse mai! E’ possibile, basta organizzare un Silent Party per dare un tocco di originalità in più alle vostre nozze. Questo dopo la mezzanotte però!

Cos’è un Silent Party?

Harrison_613

E’ il trend nato a Londra nel lontano 2000 e ha avuto un enorme successo anche negli Stati Uniti e Africa Orientale. Affascina gli amanti della musica, dai giovanissimi alle generazioni più mature. Sta iniziando a prendere piede anche in Europa questa tendenza, anche se non sono ancora tantissimi i matrimoni che continuano col Silent Party dopo la mezzanotte.

Come funziona un ? Semplicissimo. Dopo la mezzanotte, agli sposi e agli invitati viene distribuita una particolare cuffia luminosa. Un collegamento wi-fi permette di ascoltare in diretta la musica proposta da due o più DJ contemporaneamente, avendo l’opzione sulla cuffia stessa, di poter scegliere il genere musicale che più vi piace. Spaziate dalla musica italiana a quella rock, dagli anni 60 agli anni 90 fino alla musica contemporanea, passando per quella elettronica per arrivare a quella commerciale. Musica per tutti i gusti! Tutti a ballare, dai più giovani ai più grandi, perché tale meccanismo permette di trasmettere fino a tre generi musicali contemporaneamente accontentando così diverse generazioni con gusti musicali radicalmente diversi.

E’ un’esperienza unica! Immaginate un locale pieno di persone che balla a ritmo di musica, si dimena, si diverte, c’è chi canta le canzoni che ascolta (ma voi non lo sentite, se non togliete la cuffia). Se poi provate a togliere la cuffia, vi renderete conto di trovarvi immersi nel silenzio assoluto, ma circondati da persone che danzano e che si stanno divertendo come non mai nella loro vita.

Il Silent Party è un’idea originale e se la mettete in pratica, il successo sarà garantito. Parola di chi l’ha vissuto!