Uomini, attenti allo smartphone in tasca, è un pericolo per gli spermatozoi

La rivista “Reproductive BioMedicine” ha pubblicato uno studio che mette in allarme gli uomini, la cui abitudine è di tenere lo smartphone in tasca. Il riscaldamento dovuto all’attività elettromagnetica del dispositivo metterebbe in serio pericolo la sopravvivenza degli spermatozoi.

Cambiate posto al cellulare!

Vitalità-spermatica

Purtroppo è un’abitudine molto comune che può avere risvolti significativi, ma soprattutto negativi. Se lo smartphone va tenuto per più di un’ora al giorno nelle tasche dei pantaloni può effettivamente nuocere, o meglio “cuocere”, gli spermatozoi.  Tenere il dispositivo troppo vicino alle parti intime può incidere sulla quantità e qualità degli spermatozoi e mettere così a serio rischio la fertilità di un uomo.

Lo studio pubblicato sulla rivista Reproductive BioMedicine è stato effettuato da ricercatori che hanno osservato per oltre un anno più di cento uomini in una clinica per la fertilità e che hanno tenuto lo smartphone in tasca durante il giorno. Sono state analizzate quantità e qualità degli spermatozoi ed effettivamente è stata riscontrata una riduzione degli stessi. La dottoressa Marta Dirnfeld della Technion University di Haifa, che ha rilasciato un’intervista al Telegraph ha detto che il fenomeno, cioè la riduzione quantitativa degli spermatozoi, è riconducibile al riscaldamento dovuto all’attività elettromagnetica.

Un dato significativo è la percentuale riscontrata, ben il 47% degli uomini sottoposti al monitoraggio sono stati gravemente colpiti da questo esperimento, contro l’11 % riscontrato nella popolazione maschile in generale.

Per contribuire ad abbassare il rischio di ridurre la quantità di spermatozoi, bisognerebbe tenere il cellulare lontano dalle parti intime. A sostenerlo è il professor Geid Grudzinskas, consulente della fertilità del St. George’s Hospital in Londra e mette in guardia gli uomini: “pensate al proprio interesse e smettete di essere dipendenti dai telefonini”.

E’ un problema che non va sottovalutato, poiché tanti uomini desiderano diventare papà. Basta cambiare abitudine, tenere il cellulare fuori dalle tasche dei pantaloni.