Home Attualità

News del giorno: trovato cadavere della professoressa scomparsa

CONDIVIDI

Ecco le news del giorno dalla rassegna stampa di CheDonna.it.

CheDonna_News

Le news di oggi: si è conclusa nel modo peggiore la vicenda della scomparsa della professoressa Gloria Rosboch; nuovo calo record di nascite in Italia; Donald Trump ci ripensa sul Papa.

20151024184920-20150425152159-carabinieri

Purtroppo si è conclusa nel peggiore dei modi la vicenda della scomparsa della professoressa piemontese Gloria Rosboch, anche se l’esito era immaginabile. La donna, 49 anni, era scomparsa lo scorso 13 gennaio da Castellamonte, in provincia di Torino, dove abitava con gli anziani genitori. I sospetti erano subito caduti Gabriele Defilippi, 22 anni, ex allievo della professoressa, con la quale aveva instaurato un profondo legame di amicizia e confidenza. Il giovane era addirittura arrivato a proporle una fuga insieme in Francia con un nuovo lavoro e allo stesso tempo al richiesta di soldi per poter concludere un affare. La donna ingenuamente aveva prelevato dalla banca 187mila euro, tutti i risparmi della sua famiglia, e li aveva consegnati al suo ex allievo, il quale però era sparito. Gloria Rosboch allora aveva iniziato a cercarlo, a telefonargli, si era anche rivolta ad un avvocato per denunciarlo per truffa. Fino alla scomparsa il 13 gennaio. Ieri, il cadavere della povera donna è stato ritrovato all’interno di un pozzo, in una discarica abbandonata. A fare le prime ammissioni è stato un complice di Gabriele Defilippi, un uomo di 54 anni, Roberto Obert, che ai carabinieri ha detto: “L’abbiamo strangolata e gettata via. Io non volevo, è stato lui”. L’uomo ha anche detto ai carabinieri dove era stato gettato il cadavere della povera donna. Infine, nella notte è arrivata anche la confessione di Defilippi. Anche la madre del ragazzo, Caterina Abbatista, è stata arrestata, con l’accusa di concorso in omicidio. I tre sono stati portati in carcere a Ivrea. Lunedì verrà eseguita l’autopsia sul corpo della povera insegnante.