News del giorno: attentato in Turchia. Obama a Cuba

Carcere (THinkstock)
Carcere (THinkstock)

Si è conclusa la caccia all’uomo ai due romeni evasi dal carcere di Rebibbia. Catalin Ciobanu e Mihai Florin Diaconescu, due romeni detenuti il primo per omicidio e l’altro per rapina, erano evasi dal carcere di Roma la sera di domenica 14 febbraio, segando le sbarre del magazzino in cui lavoravano e scavalcando la recinzione e il muro di cinta di Rebibbia. Dopo una fuga di tre giorni i due sono stati rintracciati dalle forze dell’ordine. Ieri, Catalin Ciobanu si è costituito spontaneamente, prima di essere catturato, presentandosi ai carabinieri di Tivoli. Mihai Florin Diaconescu, invece, è stato bloccato mentre guidava un furgone e dopo aver tentato una breve fuga a piedi. Finisce così la clamorosa evasione dal carcere romano.