Home Cultura

LIBRI: ‘Biondo platino’

CONDIVIDI

Biondo-Platino-libro-Roberto-CarminatiBiondo platino, è il libro che segna l’esordio letterario di Roberto Carminati, hair stylist delle star e volto noto di tanti programmi tv, tra cui Detto Fatto.

Il libro è un racconto autobiografico, “senza paura di mettersi a nudo, per conoscersi meglio, per condividere il percorso che lo ha portato a realizzare il suo sogno”, come sottolinea nella prefazione Carmen Lasorella.

Carminati era un ragazzo come tanti, ma con le idee chiare sin da bambino: voleva diventare il parrucchiere delle star. È tenera la descrizione di manine di soli otto anni, che indugiano nei capelli della mamma. Al gesto di affetto, si affianca già il desiderio di plasmare la forma con quei capelli, di studiarne l’armonia, di cercare la bellezza. Ancora minorenne è in fila per un posto di garzone in un negozio di prestigio, vicino alla Rai, frequentato dalle signore della tv.

“Biondo platino” è la sua storia, ma anche il colore vaporoso dei capelli che tante volte scivolano tra le sue dita; platino, perché gli hanno portato il successo. Il libro ne ripercorre le tappe, sottolineando lo studio, la cura e la dedizione profusi per raggiungere il traguardo. Racconta anche del suo viaggio a Parigi, fatto coi suoi primi risparmi per perfezionarsi e delle sue lunghe soste davanti allo studio di Alexandre de Paris, dove rimane seduto per ore, colpito da donne vestite alla moda, che entrano di corsa, distratte e che di lì a qualche ora riaprono la porta, flessuose, perfettamente a loro agio con i capelli in ordine e tagli nuovi e nuovi colori. Quanta parte hanno i capelli nel profilo di una donna! Quanto marcano la sua personalità! Quanto è bello contribuire al benessere di una persona! Sono questi i pensieri di Roberto, seduto su quella panchina.

Le pagine del libro raccontano i momenti significativi della sua vita: dall’apertura del suo piccolo negozio in periferia fino al successo televisivo, senza trascurare le donne della sua vita: la moglie e la figlia. Una storia che scorre con leggerezza, va via in un soffio, come l’aria tiepida di un phon.