Home Capelli

Allarme smog: come proteggere i nostri capelli

CONDIVIDI

Pesanti, opachi, grassi. Se anche voi usereste questi aggettivi per descrivere i vostri capelli forse abbiamo un nemico in comune: lo smog. Si sa infatti che la nostra chioma assorbe di tutto, senza discriminare nemmeno le odiose polveri sottili che irritano la cute e portano ad una eccessiva produzione di radicali liberi. Possibili conseguenze? Nel peggiore dei casi la caduta dei capelli, più comunemente la mancanza di lucentezza e vaporosità che notiamo così spesso.

Schermata 2016-02-08 alle 12.37.56

E’ possibile combattere tutto ciò pur vivendo nelle nostre sempre più inquinate città? Assolutamente sì, basta conoscere le giuste mosse e CheDonna.it ha tutta l’intenzione di svelartele.