Home Attualità

Ragazzina arrestata: voleva dare fuoco a casa della mamma

CONDIVIDI

Un episodio che ha dell’incredibile è quello che si è verificato a Latina: protagonista una ragazzina di soli 14 anni. La notizia da CheDonnna.it.

carabinieri

Ha solo 14 anni, ma è una ragazzina turbolenta e problematica che ha già dato tante preoccupazioni alla mamma e capace di tutto. Perfino di dare fuoco alla casa.

È quello che ha temuto la madre di una 14enne di Latina, che al culmine di una furiosa lite, l’ennesima, con la madre ha minacciato di andarsene via di casa, dopo averla incendiata.

La ragazzina dopo la lite se n’è andata, sbattendo la porta. Lì per lì nessun segnale concreto che stesse per mettere in atto il piano annunciato, ma la madre conoscendo la figlia ha avuto paura e così ha chiamato i carabinieri. Sapeva che la figlia poteva essere capace di qualsiasi cosa.

I carabinieri sono arrivati a casa della donna, hanno effettuato alcuni controlli e poco dopo sono riusciti a rintracciare la ragazzina, non lontano da casa. Fermandola, i militari si sono potuti rendere conto che i sospetti della madre erano fondati: la 14enne è stata trovata con una tanica di benzina.

L’adolescente è stata fermata e il suo caso è stato segnalato al Tribunale per i minorenni. Ila magistrato di turno della Procura ha disposto il trasferimento della 14enne presso il centro per minori di Casal del Marmo, dove la ragazzina rimarrà a disposizione della magistratura.

Stando a quanto si apprende, questo episodio non sarebbe il primo comportamento grave della 14enne nei confronti della famiglia. Uno di una lunga serie di problemi che la ragazzina aveva già dato alla sua famiglia. La vicenda è stata riportata dal quotidiano Il Messaggero.