Home Attualità Invenzioni delle donne: non solo mocio e cioccolatini

Invenzioni delle donne: non solo mocio e cioccolatini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:48
CONDIVIDI

Linguaggio informatico Cobol

Cobol
Cobol

Grace Murray Hopper (1906 – 1992) è stata un’altra eccezionale inventrice americana, pioniera della programmazione informatica, a lei si deve lo sviluppo del linguaggio Cobol (COmmon Business-Oriented Language), ancora utilizzato in molte applicazioni software commerciali di tipo bancario. Per i suoi interessi in matematica e meccanica, Grace fu incoraggiata a studiare dalla sua famiglia e nel 1934 fu fra le prime donne americane ad ottenere un dottorato di ricerca in matematica alla Yale University, dove cominciò la carriera da docente universitario presso il Vassar College. Poi, all’entrata degli Stati Uniti nella Seconda guerra mondiale si arruolò come volontaria in Marina e entrò a far parte del team che lavorava allo sviluppo dei programmi per Mark I, uno dei primi calcolatori elettromeccanici della storia. Il suo contributo fu tale che la Marina la richiamò con sé, dopo il congedo nel 1966, per lavorare alla standardizzazione del linguaggio per i computer militari. Fu definitivamente congedata nel 1986 col grado di ammiraglio. Grace Murray Hopper è conosciuta anche per aver diffuso l’uso del termine “bug” per indicare un malfunzionamento nei computer, bug che contribuì a risolvere.