Home Cultura

TEATRO: “Il DoppiAttore”

CONDIVIDI

foto DoppiAttore NL

Tutti noi sappiamo (o crediamo di sapere) che cosa significhi il doppiaggio di un film. Ma siamo certi di conoscere davvero cosa significhi doppiare in italiano un attore che recita in una lingua diversa dalla nostra?

In Prima nazionale al Teatro Belli di Roma, dall’8 al 20 marzo,  arriva lo spettacolo IL DOPPIATTORE. LA VOCE OLTRE IL BUIO, che si propone di spalancare davanti al pubblico la valigia del doppiatore, accompagnandolo lungo un percorso che è una divertente lectio magistralis ma anche una magica performance a tutto tondo.

Ideatore, regista ed interprete ne è Angelo Maggi, una delle voci più note e accreditate del settore (ha prestato la voce, tra gli altri, a Tom Hanks, Bruce Willis, Robert Downey Jr, Il Commissario Winchester dei Simpson, Mark Harmon di NCIS e James Spader di Black List), che, in compagnia di Vanina Marini e interagendo in video con colleghi del calibro di Pino Insegno, Massimo Lopez, Marina Tagliaferri e Luca Ward, ripercorrerà il mestiere di colui che prima di tutto è un attore con il compito di dare espressione, nella nostra lingua, alle emozioni che altri hanno creato nella loro. Sul palco per 12 giorni si alterneranno ogni sera alcuni ospiti d’onore le cui voci sono tra le più grandi e riconoscibili del doppiaggio italiano: Monica Ward, Simona Patitucci, Chiara Colizzi, Stefano De Sando, Fiamma Izzo, Pino Ammendola, Francesco Prando, Marco Mete, Domitilla D’Amico, Franca d’Amato, Alessandro Quarta e Claudia Balboni. Nelle due domeniche pomeridiane di rappresentazione si darà inoltre vita ad un “happening” sul palco a tema “I Simpson” e “The Avengers” con alcune delle voci più note dei personaggi cartoons e supereroi.

Lo spettacolo rappresenta una eccellente e rara occasione per il pubblico di conoscere da vicino e vedere chi si nasconde dietro una “Voce” che lo accompagna quotidianamente nelle sale cinematografiche o davanti al piccolo schermo: in compagnia di alcuni dei più noti attori e personaggi che Angelo Maggi ha avuto l’opportunità di doppiare nel corso di molti anni della sua carriera, si potrà così assistere ad una vera propria seduta di doppiaggio dal vivo, entrando magicamente in sala insieme ad un autentico DoppiAttore.

Un’iniziativa realizzata grazie al sostegno di Voxyl-voce gola e con la collaborazione di Pro Loco Roma Capitale, MKTP, Anad, Cat Sound, Il Borgo dei Cartai, Safe & Sound. Gli abiti di scena sono di Kilt.