Star dietro le sbarre: le foto segnaletiche dei vip finiti in manette

Il primo arresto del rapper più ribelle di sempre risale ai suoi 20 anni, per la precisione a quella volta in cui Eminem sparò con una pistola da paintball in direzione di una pattuglia della polizia.

Un secondo arresto risale a quando estrasse una pistola presso l’Hot Rock Cafè di Warren, dopo aver trovato sua moglie Kimberly in compagnia di un altro uomo. Il fermo durò 24 ore e il rilascio è stato concesso su una cauzione di 100.000 dollari con libertà vigilata.

Eminem
Eminem