Home Antipasti

Rose di pasta sfoglia e zucchine, un antipasto sfizioso, semplice e gustoso!

CONDIVIDI

Con la pasta a sfoglia si possono realizzare tante cose, ma soprattutto si presta per creare degli antipastini sfiziosi.

Oggi vi proponiamo le rose di pasta sfoglia e zucchine che sono semplicissime da realizzare.

 

file_550000565ac63

Quello che vi occorre è:

1 zucchina

250 gr di pasta sfoglia rettangolare

9 foglie di basilico

9 fettine sottili di formaggio a pasta molle

1 tuorlo d’uovo

1 pizzico di sale

1 pizzico di pepe

Il procedimento è semplice:

Lavate bene la zucchina e privatela delle estremità. Con l’aiuto di un pelapatate ricavate ca. 30 sfoglie sottilissime. Scaldate una padella antiaderente e appoggiateci le fettine di zucchine lasciando cuocere per ca. 2 minuti per lato. Non aggiungete olio né altri grassi. Salate e pepate.

Nel frattempo tagliate il formaggio a fettine sottilissime e dividetele in tre pezzi. Lavate bene il basilico e asciugatelo un poco con carta da cucina.

Srotolate la pasta sfoglia e dal lato più stretto ricavate delle strisce di ca. 2 cm. Su ogni striscia posizionate 3 fettine di zucchine, una foglia di basilico e le tre fettine di formaggio.

Arrotolate le rose con delicatezza facendo attenzione a non stringere troppo e posizionatele su una teglia rivestita di carta da forno.

Spennellate ora la superficie con il rosso d’uovo sbattuto e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per ca. 20 minuti.

Servitele le rose di pasta sfoglia e zucchine quando saranno tiepide.