Home Capelli

Secret rainbow hair, l’idea di una blogger di Singapore per trasgredire senza farsi notare in ufficio

CONDIVIDI

Che cosa frena una donna trasgressiva, desiderosa di sperimentare e un po’ sopra le righe? Il giudizio altrui.

Quante volte avete rinunciato a una manicure stravagante, a un vestito troppo corto o a un taglio di capelli un po’ folle perché poco compatibile con la vostra giornata tipo? Una blogger si Singapore potrebbe però avere la soluzione ai vostri problemi.

Schermata 2016-01-28 alle 11.41.27

Convinta di non voler rinunciare alla moda del momento, che vede il rosa come il nuovo biondo e propone veri e propri arcobaleni per render uniche le nostre chiome, questa ragazza ha escogitato una tecnica a dir poco geniale per concedersi tutti gli stravizi possibili senza dare nell’occhio. Si chiama “secret rainbow hair”.

Secret rainbow hair: trasgredire senza farsi beccare

Se si frequenta un ambiente di lavoro un po’ troppo conservativo o formale può essere difficile assecondare le mode del momento ma non se ti chiami Jaye Harkness.

La blogger di Singapore ha infatti capito che per concedersi tinte folli e ricche di sfumature bastava celarle sotto un primo strato di capelli “normalmente castani”. La sua particolare colorazione compare così solo quando si muovono per ciocche più superficiali, svelando un vero e proprio “arcobaleno di capelli”.

Geniale, non vi pare? State a vedere quanto l’effetto può risultare intrigante.