News del giorno: mamma lancia il figlioletto dal balcone

(Thinkstock)
(Thinkstock)

Giro di vite sui mozziconi di sigaretta. Dal 2 febbraio chi li getterà in terra verrà sanzionato con una multa da 300 euro. E’ quanto stabilisce la nuova legge sulla Green economy. I fumatori che sporcano, incuranti dell’inquinamento e del decoro urbano e gettano i mozziconi delle sigarette per terra, in un tombino, o in uno scarico d’acqua, saranno severamente puniti. Sarà la volta buona di non vedere più mucchi di cicche di sigaretta per strada? La legge prevede multe anche per chi getta in terra, nei tombini nelle acque o negli scarichi scontrini, fazzoletti di carta o gomme da masticare. In questi casi la sanzione parte da un minimo di 30 euro ad un massimo di 150 euro. L’importo delle multe sarà destinato per metà ad un apposito Fondo istituito presso il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e destinato all’installazione dei raccoglitori e alla pubblicità informativa, l’altra metà andrà ai ai comuni per le stesse ragioni.