Home Grande Fratello

Alessandro Calabrese: ‘Il GF mi obbligava, anche se io non volevo’

CONDIVIDI

Il Grande Fratello è terminato ormai da parecchie settimane, ma non smette di far parlare di se. I protagonisti di questa quattordicesima edizione sono stati forse i più amati, ma anche i più chiacchierati, sollevando spesso molte polemiche per i loro atteggiamenti fuori e dentro la Casa del Grande Fratello.

Oltre alla vincitrice del reality, Federica Lepanto, gli altri due ‘attori’ principali sono stati di certo Alessandro Calabrese con la sua attuale fidanzata Lidia Vella, che sin dalle prime puntate hanno catalizzato l’attenzione di tutti i telespettatori, seppur con critiche molto diverse.

12507381_936662649721043_7545386498814992290_n

Alessandro Calabrese ora sta vivendo felice la sua storia con Lidia, ma la sua vita è di certo cambiata dal giorno in cui ha messo piede fuori dalla porta rossa in veste di 4° classificato. Ospitate in tv, serate in discoteca e interviste alla radio, stanno caratterizzando la sua quotidianità, e a volte il ragazzo si lascia sfuggire frasi che di certo creano un certo scalpore mediatico intorno a lui.

E’ stato il caso dell’ultima intervista rilasciata all’emittente Radio Radio, nella trasmissione di Giada De Miceli, ‘Non succederà più’, all’interno della quale Alessandro ha dichiarato qualcosa sul Grande Fratello che forse non piacerà molto agli autori