Home Gossip

Nick Carter: finisce in manette celebre idolo delle ragazzine

CONDIVIDI

Una brutta avventura per un celebre star della musica pop, idolo delle ragazzine, finita in manette. La notizia da CheDonna.it.

Nick Carter (Photo by Key West Police Department via Getty Images)
Nick Carter (Photo by Key West Police Department via Getty Images)

Anche lui è finito nei guai con la polizia, anche il biondino faccia di angelo e idolo di tante ragazzine soprattutto degli Anni ’90. Stiamo parlando di Nick Carter del famoso gruppo pop americano dei Backstreet Boys. Il musicista 35enne è finito in manette, arrestato dalla polizia di Key West, in Florida, per una rissa.

La notizia l’ha data in anteprima il sito statunitense si spettacolo TMZ, che ha preso in giro Carter dedicandogli il titolo “Drunker than life“, più ubriaco della vita, rifacendo il verso alla celebre canzone dei Backstreet Boys “Larger than life“.

Ecco cosa è successo