Home Attualità

Attentati in serie a Giacarta con esplosioni e sparatorie

CONDIVIDI

Ancora attacchi terroristici nel mondo. Oggi esplosioni e sparatorie hanno colpito la città di Giacarta in Indonesia. La notizia da CheDonna.it.

Attentati a Giacarta, Indonesia (ROMEO GACAD/AFP/Getty Images)
Attentati a Giacarta, Indonesia (ROMEO GACAD/AFP/Getty Images)

Un serie di attentati con esplosioni e sparatorie ha colpito oggi la città di Giacarta, capitale dell’Indonesia. Un commando terroristico formato da 14 uomini armati ha scatenato l’inferno in città. I terroristi hanno lanciato granate, causando sei esplosioni e hanno ingaggiato un conflitto a fuoco con la polizia.

Il bilancio ufficiale è al momento di 7 morti, tra cui un cittadino olandese che lavorava per le Nazioni Unite. La polizia è riuscita ad arrestare quattro attentatori, mentre altri sono riusciti a fuggire.

L’assalto del commando terroristico è durato diverse ore. Le sei esplosioni sono avvenute in una zona di Giacarta che ospita diversi uffici, ambasciate e una rappresentanza dell’Onu. Nella stessa zona si trovano anche diversi hotel di lusso. Le esplosioni si sono verificate a brevissima distanza l’una dall’altra, in un raggio di appena 50 metri. Tra i luoghi colpiti ci sarebbe anche un caffè della catena Starbucks, dove un cliente è rimasto ferito. Starbucks ha chiuso tutti i suoi caffè a Giacarta.

Nel frattempo, l’ambasciata americana a Giacarta ha diffuso un “messaggio di emergenza”, consigliando a tutti i cittadini statunitensi di evitare l’area nelle vicinanze dell’hotel Sari Pan Pacific e della piazza Sarinah della città.

La polizia indonesiana avrebbe ripreso il controllo della situazione, ma inevitabilmente la città è paralizzata dalla paura.

Gli attacchi terroristici non stati ancora rivendicati, ma sarebbero da attribuire al pericolosissimo gruppo terroristico Isis. Lo scorso dicembre, infatti, il sedicente Stato islamico aveva annunciato un’azione che avrebbe messo l’Indonesia “sotto la luce dei riflettori“.