Home Gossip

Naike Rivelli confessa: ecco perché ho lasciato Pechino Express

CONDIVIDI

L’ultima rivelazione da Naike Rivelli sul suo abbandono del reality Pechino Express. I particolari da CheDonna.it.

yari naike

Ieri di collegamento dall’India con Domenica Live, Naike Rivelli ha rilevato il motivo, peraltro da molti intuito, del suo abbandono di Pechino Express.

“A Pechino Express io e Yari ci siamo innamorati” e “io sono rimasta incinta…”

Ha detto la figlia di Ornella Muti, aggiungendo però anche il dramma seguito poco dopo la scoperta della gravidanza:

“Ma poi ho perso il bambino…”

Ecco il racconto per esteso di Naike Rivelli:

“A Pechino Express ho conosciuto Yari e mi sono innamorata e da lì non ci siamo più lasciati. Racconto la verità, anche se il mio problema è che la verità la dico sempre. A Pechino Express, sui monti del Sudamerica, sono rimasta incinta di Yari. E’ l’unico motivo per cui ho lasciato Pechino Express, mio fratello c’è rimasto malissimo. Quando sono uscita sono rimasta due settimane in Sudamerica, avevo delle perdite. Ho avuto un aborto spontaneo. Non l’ho rivelato perché pensavo lo facesse Pechino Express. Dopo la perdita del bambino ho avuto poi altri malanni da curare. Liberatici di Pechino Express, abbiamo deciso di fare questo viaggio nostro senza telecamere…”

Le indiscrezioni sulla gravidanza di Naike Rivelli, incinta di Yari Carrisi, figlio di Al Bano Carrisi e Romina Power, erano dunque vere, purtroppo l’esito è stato diverso da quanto ci si aspettava. I due però sono ancora innamorati e da Yari è arrivata una proposta romantica