Cinque convinzioni sbagliate sul makeup

Il makeup negli ultimi anni è diventato uno step fondamentale del look di una donna. Orde di Youtubers con i pennelli in mano hanno invaso la vita delle teenager, diffondendo tecniche che fino a poco tempo fa erano ad esclusivo appannaggio dei makeup artist professionisti come quella del contouring.

Thinkstock Photos
Thinkstock Photos

Dando una rapida occhiata a blog, canali, e articoli sul makeup, si ha l’idea che ogni donna dovrebbe avere in casa una postazione trucco degna di Diego Dalla Palma, sommersa da palette, rossetti, ciglia finte e costosissimi fondotinta dalla performance miracolosa!

Questo però non è del tutto vero e chedonna.it vuole sfatare alcune convinzioni che il continuo e a volte estremo ‘battage’ di informazioni sul makeup ha contribuito a creare.

Il trucco è qualcosa di semplice e un’arte che tutti possono coltivare e imparare, senza il bisogno di spendere troppi soldi e avere un beauty grande come una valigia per un viaggio di sei mesi all’altro capo del mondo!

Ecco per voi, alcune convinzioni da abbattere con un colpo di ‘kabuki’!

Da leggere