Home Attualità

Intimo coordinato, fondamentale per sedurre? Ecco casa pensano davvero gli uomini

CONDIVIDI

Ogni donna almeno una volta nella vita, si è trovata a riconsiderare l’aspetto della propria biancheria intima, chiedendo a se stessa, se fosse davvero abbastanza sexy, se valorizzasse al meglio le forme e considerandola come un requisito fondamentale del rituale della seduzione.

mut

Vietati assolutamente i completini intimi in cui reggiseno e mutandine non siano coordinati, quelli troppo volgari, troppo scialbi, troppo fiorati e troppo stretti.

Quando una donna sa che sta per succedere il ‘fatto’, corre immediatamente nel negozio di intimo più fornito della sua città e comincia ad esplorare nervosamente alla ricerca di qualcosa che sia sexy, ma non troppo, che nasconda i rotoletti ma non sembri la biancheria della nonna e tutto rigorosamente, tenendo gli occhi lontani dal manichino in esposizione su cui il nostro sguardo andrebbe in assoluto ai due meloni al posto del b side.

La vista del manichino, il cui punto vita corrisponde a quello di una bimba di  terza elementare, fa cadere l’autostima femminile in un delirante monito interiore che fa sentire immediatamente brutte, cellulitiche e bisognose di un bagno nei fanghi del mar dei miracoli!

Ma davvero la biancheria intima è considerata dagli uomini un aspetto fondamentale della seduzione? Chedonna.it vi svela  cosa davvero vogliono gli uomini!