Capodanno in autogrill, l’evento di Facebook che ha provocato l’intervento della polizia

capod facebookLa Polizia è dovuta intervenire addirittua con una conferenza stampa a cui sono dovuti intervenire anche Giorgia Furlanetto e Fulvio Cavicchi gli organizzatori della serata alternativa.

La paura delle forze dell’ordine riguardava proprio la numerosissima affluenza di persone in un luogo del tutto inadatto a riceverle.

Giorgia Furlanetto ha dichiarato:

“Vorrei rassicurarvi su un punto. Nessuna volante è venuta a prelevarci per portarci in Questura. Sarebbe stato fichissimo girare per Rovigo con la super sirena blu, accusati di diffusione di sfigatissime idee per Capodanno ai sensi dell’art. 457 del Codice Penale di Paperopoli. Come già chiarito in altro post, in Questura ci siamo andati per la conferenza stampa. Ciò premesso, mi par doveroso far comunque i miei migliori auguri di buone feste e felice anno nuovo al personale Autogrill di Rovigo, ai giornalisti (nonostante le foto orribili scattate) e ovviamente a tutti voi, al partito del Camogli che attualmente ha la maggioranza in Parlamento, a quello dell’Apollo e ai fan della Rustichella, rimasti fuori dalla Camera per mancato raggiungimento della soglia di sbarramento. Un abbraccio (istituzionalissimo) anche alle Forze dell’Ordine. E’ stato bello finché è durato”.