Le notizie del giorno: Papa Francesco apre la Porta Santa alla Caritas. Raggiunto accordo sulla Siria

Smog a Milano
Smog a Milano

Emergenza smog in Italia. Le principali città italiane, Milano in testa, hanno sforato di parecchi giorni il limite delle polveri sottili in Italia. Purtroppo l’alta pressione che insiste sulla Penisola, e che porta temperature miti ma anche nebbia, insieme all’assenza di vento sta concentrando ancora di più la quantità di sostanze inquinanti nell’aria. Non sono serviti i provvedimenti di blocco e di riduzione del traffico adottati nelle ultime settimane. La legge fissa un limite di 35 giorni all’anno per concentrazioni superiori a 50 microgrammi per metro cubo per le polveri sottili PM10. Limite che le principali città italiane hanno abbondantemente sfiorato: Milano ha toccato gli 86 giorni di concentrazioni di polveri sottili superiori a 50 microgrammi (quindi ha sforato il limite per più di 50 giorni); segue Torino con 73 giorni, Napoli con 59 e infine Roma con 49 giorni. I dati sono stati forniti da Legambiente.