Home Dessert

Vanillekipferl, i biscotti natalizi made in Germania

CONDIVIDI

Profumo di Natale nell’aria e anche nella cucina.

I Vanillekipferl sono dei tipici biscotti natalizi a forma di cornetti di origine austriaca, ma tradizionalmente preparati anche in Germania, Alto Adige e Boemia. Questi deliziosi dolcetti al sapore di mandorle e vaniglia conquisteranno ogni palato. La loro preparazione è molto semplice e per gli amanti di dolciumi entreranno immediatamente nella top ten delle ricette.

 vanillekipferl-623580_1280

La ricetta

Ingredienti:

200 g di farina 00

100 g di farina di mandorle

200 g di burro

75 g di zucchero a velo

1 baccello di vaniglia (i semi)

1 pizzico di sale

Per spolverizzare:

Zucchero a velo q.b.

Esecuzione:

Lavorate tutti gli ingredienti velocemente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprite l’impasto con pellicola trasparente e fate riposare in frigo per ca. mezz’ora.

Ripreso l’impasto tagliate dei pezzetti e formate dei salsicciotti doppi quanto un dito e lunghi ca. 2 cm. Incurvateli a forma di cornetto. Man mano che formate i cornettini , adagiateli ben distaccati l’uno dall’altro su di una teglia rivestita con carta da forno. Procedete finché non avrete terminato tutto l’impasto. Cuocete i biscottini a 200 gradi (forno preriscaldato) per ca. 10-15 minuti. Fate attenzione a ché i dolcetti restino abbastanza chiari.

Una volta sfornati, ancora caldi, rotolateli delicatamente nello zucchero a velo che avrete messo precedentemente in una ciotola.

Voilà, i Vanillekipferl sono pronti.

Guten Appetit!

Tania Russo