Home Cultura

MUSICA: Gabriele Ciampi in concerto al Teatro Dal Verme di Milano

CONDIVIDI
Roma, Auditorium Parco della Musica 21-12-2014 Gabriele Ciampi "The Minimalist Evolution" musiche composte e dirette da Gabriele Ciampi CentOrchestra interpretazione di Carmela Colaninno coreografie di Paola Jorio testo scritto da  Carmela Colaninno e Alessia Maurodopulos ©Musacchio & Ianniello
Roma, Auditorium Parco della Musica 21-12-2014
Gabriele Ciampi “The Minimalist Evolution”
musiche composte e dirette da Gabriele Ciampi
CentOrchestra
interpretazione di Carmela Colaninno
coreografie di Paola Jorio
testo scritto da
Carmela Colaninno e Alessia Maurodopulos
©Musacchio & Ianniello

Dopo i numerosi riconoscimenti negli Stati Uniti e il grande successo riscosso lo scorso anno all’Auditorium Parco della Musica di Roma, dove aveva presentato “The Minimalist Evolution”, il compositore e direttore d’orchestra GABRIELE CIAMPI tornerà in concerto in Italia il 30 novembre, al Teatro Dal Verme di Milano (via S. Giovanni sul Muro, 2 – inizio spettacolo ore 21.00). Il compositore dirigerà la prestigiosa ORCHESTRA I POMERIGGI MUSICALI, sulle note delle sue composizioni.

I biglietti sono disponibili in prevendita sul circuito TicketOne e presso la biglietteria del Teatro Dal Verme di Milano (dal martedì al sabato dalle ore 11.00 alle ore 19.00 –  domenica e lunedì: chiuso).

Lo spettacolo che verrà proposto sarà caratterizzato dalla grande varietà del programma e dei suoni, basata sul crescendo strumentale, in cui le composizioni di Gabriele Ciampi avranno il massimo impatto narrativo ed emozionale sul pubblico spettatore. 

«La mia Musica è un omaggio al classicismo, le forme classiche sono alla base delle mie composizioni, conoscere bene il passato permette di costruire il futuro. La particolarità di questo concerto a Milano è la varietà del programma proposto – spiega il compositore Gabriele Ciampi – Si parte con una Suite per chitarre e orchestra per passare ad una parte cameristica con un trio, per poi terminare con il Concerto per Pianoforte e orchestra in La Maggiore con il quale ho vinto i Los Angeles Music Awards nel 2012 e che è stato successivamente eseguito alla Casa Bianca dal pianista David Osborne in occasione del concerto di Natale riservato alla famiglia del Presidente Obama. Questo concerto per pianoforte sarà eseguito per la prima volta in Italia in versione “integrale” (3 movimenti) e interpretato dalla giovane pianista Stefania Argentieri e dall’Orchestra I Pomeriggi Musical. Il programma musicale si basa su un crescendo strumentale, dopo il Trio in apertura le chitarre acustica e classica si uniranno all’Orchestra I Pomeriggi Musicali per eseguire i 6 brani che costituiscono la Suite per chitarre e orchestra. Il Concerto per pianoforte e orchestra rappresenta il culmine di questo crescendo in cui tutti gli strumenti vengono coinvolti e dialogano tra loro. La scrittura e lo stile classico sono alla base di questa composizione che però lasciano aperta una porta alle sonorità moderne senza stravolgere il linguaggio».

L’Orchestra I Pomeriggi Musicali è nata nell’immediato secondo dopoguerra in una Milano tutta presa dal fervore della ricostruzione, ed è il frutto dell’incontro tra l’impresario teatrale Remigio Paone e il critico musicale Ferdinando Ballo. Il primo pensava ad una formazione da camera con cui eseguire il repertorio classico, il secondo a una orchestra in grande stile che sviluppasse un repertorio di musica contemporanea e d’avanguardia. Oggi I Pomeriggi Musicali sono una Fondazione costituita dalla Regione Lombardia, dal Comune di Milano, dalla Provincia di Milano, e da enti privati, riconosciuta dallo Stato come istituzione concertistico-orchestrale e dalla Regione Lombardia come ente primario di produzione musicale. 

Gabriele Ciampi nel suo percorso di formazione ha unito gli studi classici ad un più moderno approccio alla musica, tipico della scuola Americana ma, ancora oggi, compone affidandosi ad un metodo compositivo tradizionale, fatto solo di pianoforte, carta e matita. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali: la medaglia “Eccellenza Italiana, conferita dal Senato della Repubblica Italiana, la Green-card per Extraordinary Ability, rilasciata dal governo americano, il premio “Instumental Artist of the Year ai Los Angeles Music Award e il riconoscimento “Primidieci-Under 40 2014 assegnato dalla PrimiDieci Society, in partnership con la Italy-America Chamber of Commerce of New York, a dieci italiani under 40 residenti negli USA che si sono distinti per la qualità dei loro progetti e per la professionalità dimostrata nel loro settore. Nel 2012 a Mosca e nel 2013 all’Auditorium Parco della Musica di Roma Gabriele Ciampi ha presentato lo spettacolo “A Christmas Carol”, con musiche da lui scritte e dirette. Nel 2014 ha pubblicato l’album “The Minimalist Evolution”, presentato lo stesso anno in un concerto a Los Angeles, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, e all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Gabriele Ciampi è riconosciuto nel mondo concertistico internazionale anche come compositore che scrive e dirige la sua musica accompagnato dalla propria orchestra, la CentOrchestra, con cui il Maestro collabora tra America ed Europa dal 2011, anno in cui il maestro l’ha fondata unendo 6 primi violini, 4 secondi violini, 4 viole, 4 violoncelli, 2 contrabbassi, 1 flauto, 1 oboe, 1 clarinetto, 1 fagotto, 1 corno, timpani e percussioni, 1 pianoforte, 1 chitarra classica e 1 chitarra acustica.