Home Attualità

Milano: ballerino morto per meningite, scatta la profilassi

CONDIVIDI

Nelle ultime ore molti media hanno rilanciato la notizia di un giovane ballerino di 23 anni morto per meningite fulminante a Milano, che domenica scorsa era alla discoteca Karma di Milano.

Ambulanza (MARIO LAPORTA/AFP/Getty Images)
Ambulanza (MARIO LAPORTA/AFP/Getty Images)

La Asl di Milano ha diramato un comunicato per la profilassi di tutte le persone che negli ultimi giorni siano entrate in contatto con il ballerino.

I parenti e gli amici del ragazzi si sono presentati spontaneamente presso gli uffici della Asl per sottoporsi alla profilassi farmacologica. Occorre tuttavia risalire alle persone che possono essere entrate in contatto con il ragazzo nelle ultime ore, per questo la Asl ha diramato l’avviso che riguarda in particolare la discoteca Karma, dove il 23enne aveva trascorso la serata di domenica 15 novembre. Per rintracciare le persone che domenica sera erano nel locale, la discoteca ha pubblicato l’avviso della Asl su Facebook.

Eccolo qui

!!ATTENZIONE!! Abbiamo ricevuto un comunicato molto IMPORTANTE da parte dell’ASL. Chiunque era al KARMA/BORGO questa DOMENICA è pregato di prestare la massima attenzione a quanto scritto!!

Posted by Karma Milano on Mercoledì 18 novembre 2015

Dalla discoteca Karma invitano comunque a non fare allarmismi e nelle ultime ore hanno pubblicato sempre su Facebook un post di chiarimento:

COMUNICATO UFFICIALE: Per quanto riguarda il caso di meningococco che ha colpito un povero ragazzo milanese di 23…

Posted by Karma Milano on Giovedì 19 novembre 2015

Oltre che alle persone che sono state al Karma la sera di domenica 15 novembre, sono ricercate anche quelle che erano alla discoteca Amnesia venerdì 13 novembre. Inoltre si cercano le persone che si trovavano al Patchouli Cafè, di corso Lodi, nei giorni mercoledì 11, venerdì 13, sabato 14 e lunedì 16 novembre. Tutti luoghi frequentati dal giovane ballerino prima di morire di meningite fulminante.

Nella sede del Dipartimento di Prevenzione della Asl, in via Statuto 5 a Milano, è stata subito attivata una task force di sanitari che fornisce informazioni anche telefonicamente (0285786865 – 0285788455 – 0285783838 – cell. 3311722018) e via email (malinfstatuto@asl.milano.it).

L’Asl ha anche avviato le attività di sorveglianza e profilassi con antibiotico delle persone che sono venute a stretto contatto (ambiente di lavoro, amicizie, luoghi di svago, ecc.) con il malato nei 10 giorni precedenti l’inizio della malattia.

Il sito web della Asl di Milano a questa pagina.