Home Attualità

Dopo Parigi, allerta massima allo scalo di Fiumicino, raddoppiati i controlli

CONDIVIDI

Dopo gli attentati di Parigi, l’Ente Nazionale per l’aviazione Civile ha intensificato le misure di sicurezza in tutti gli aeroporti nazionali ed in particolare per lo scalo romano di Fiumicino.

volante-polizia

Sinergia totale tra Polaria, Carabinieri e Guardia di Finanza per effettuare controlli sui passeggeri. Chedonna.it vi spiega cosa accadrà da oggi nell’aereoporto che tra un meno di un mese diventerà un punto nevralgico per il Giubileo.

Intensificate le misure di sicurezza allo scalo di Fiumicino

Chi dovrà prendere l’aereo da oggi, dovrà entrare nell’ottica di idee che perderà molto tempo ai controlli pre e post volo. I bagagli verranno controllati scrupolosamente sia quelli imbarcati che quelli a mano.

VIDEO NEWSLETTER

La polizia inviterà i passeggeri a mettere telefoni e qualsiasi dispositivo elettronico in buste di plastica per velocizzare i controlli al metal detector.

Inoltre all’interno dello scalo e nelle aree circostanti sono previsti molti posti di blocco e di controllo.