Home Cultura

LIBRI: ‘I lupi e l’ammiraglio’

CONDIVIDI

278526e5-48f9-4250-ad22-f82eb6bc5665

I lupi e l’ammiraglio è scritto da un ufficiale sommergibilista tedesco che, oltre alla conoscenza personale e professionale dell’argomento, si è avvalso anche del materiale degli archivi storici della Marina tedesca.

È un resoconto completo, preciso e ben documentato sulla storia dei sommergibili tedeschi nella Seconda guerra mondiale. Dalla costruzione della prima unità subacquea nel 1935 si arriva, attraverso i mille episodi di una guerra durissima combattuta in tutti i mari e gli oceani del mondo, alla fine gloriosa dell’armata sottomarina tedesca nel 1945. È anche la meravigliosa storia di un uomo di carattere che, fra mille incomprensioni, ha diretto e guidato nella costruzione, nell’addestramento e nell’impiego bellico: l’ammiraglio Karl Dönitz.

Il racconto avvincente dell’epopea dei sommergibili tedeschi che non trascura di analizzare gli errori commessi, i dubbi di tradimento che pervasero l’alto comando per le numerose perdite, le incomprensioni tra il Comando sommergibili e il Comando della Marina, gli attriti fatali tra l’Aeronautica e la Marina e l’attenta ricostruzione di una pagina epica e fondamentale della storia navale. Le vittorie, gli errori, le sconfitte, le azioni eroiche a migliaia di metri sotto il livello del mare, a bordo dei più insidiosi ed efficaci strumenti di guerra: i sommergibili.

Wolfgang Frank (1909-1980) è stato uno scrittore tedesco. Divenne famoso per i suoi romanzi sulla Marina e per le sue biografie, come quella del comandante di sottomarini Günther Prien, suo amico personale. A 17 anni lasciò la scuola e si offrì volontario nella Marina militare, dove lo congedarono per un problema agli occhi. Non si diede per vinto: partecipò a diverse traversate atlantiche, si imbarcò su una baleniera attiva in Antartide, con l’inizio della Seconda guerra mondiale fu impiegato in qualità di Marineberichterstatter nello staff dell’ammiraglio Dönitz. È stato, dal 1956 al 1972, direttore amministrativo della Deutscher Segler-Verband, con sede ad Amburgo.