Home Attualità

Attentati a Parigi, Papa Francesco commosso: “Questo non è umano”

CONDIVIDI

Papa Francesco è intervenuto sugli attentati terroristici che hanno sconvolto Parigi.

Papa Francesco (VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images)
Papa Francesco (VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images)

Sono parole di profonda commozione e sconcerto quelle pronunciate da Papa Francesco in un colloquio telefonico con il direttore di TV2000, Lucio Brunelli.

“Io sono commosso ed addolorato e non capisco … ma queste cose sono difficili da capire, fatte da esseri umani…”.

Ha detto il Papa sgomento e dolore. Alla domanda di Brunelli se siamo davanti ad una Terza guerra mondiale, il Pontefice ha risposto con amarezza:

“Eh sì, questo è un pezzo. Ma non ci sono giustificazioni per queste cose…”

Soprattutto non ci sono giustificazioni religiose, ha aggiunto Lucio Brunelli.

“Religiosa e umana – ha sott0lineato il Papa -. Questo non è umano. Per questo sono vicino a tutta la Francia e le voglio tanto bene”.

“Per questo sono commosso e addolorato e prego – ha continuato il Pontefice-. Sono tanto vicino al popolo francese, tanto amato, sono vicino ai familiari delle vittime e prego per tutti loro… sono vicino a tutti quelli che soffrono e a tutta la Francia, cui voglio tanto bene”.

In un telegramma indirizzato all’arcivescovo di Parigi, Ving-Trois, Papa Francesco ha condannato con forza la violenza “che non può risolvere niente”, ha chiesto “a Dio di ispirare pensieri di pace e solidarietà”. e una preghiera di “conforto” per chi è stato colpito da così “orribili attacchi”, rivolti alla Francia e “alla pace di tutta l’umanità”.