Notizie del giorno: aumentano i bimbi morti nell’Egeo, sviluppi sul caso Yara

yara gambirasioNuovi elementi emergono dal processo contro Massimo Bossetti per l’uccisione della piccola Yara Gambirasio. Durante la sua deposizione in aula, davanti alla Corte di Assise di Bergamo, il comandante del Ris di Parma Giampietro Lago, ha spiegato ai giudici che sul corpo di Yara sono state rinvenute delle piccole sfere di metallo che provengono dal furgone Iveco Daily del muratore accusato del delitto.

“Gli esiti del lavoro di comparazione tra le sfere di metallo trovate sul corpo e quelle acquisite dall’autocarro Iveco Daily dell’imputato supportano le ipotesi che sia stato il tessuto del sedile del mezzo all’origine di quelle particelle trovate sul cadavere”.

Gli inquirenti sono sicuri che le sferette di metallo trovate sul cadavere di Yara, abbandonato in un campo di Chignolo d’Isola (BG) e ritrovato il 26 febbraio 2011 a tre mesi dalla scomparsa della ragazzina, non potevano provenire da quel campo.