Acne: le regole per affrontarla

0
1

L’acne è un disturbo della pelle molto diffuso. Di seguito vi spieghiamo come si manifesta e i rimedi per affrontarla.

Acne (Thinkstock)
Acne (Thinkstock)

L’acne è una vera e propria malattia, non un semplice problema estetico. In Italia, colpisce circa 4 milioni di adolescenti, circa 9 su 10, ma anche molti adulti. In genere compare sul viso e sulla parte alta del tronco, interessando i follicoli sebacei. Alle volte si manifesta con lesioni non infiammatorie (punti bianchi e neri) e altre con lesioni infiammatorie (papule e pustole).

L’acne può essere scatenata da cause diverse, in primo luogo negli adolescenti, ma anche nelle donne, è dovuta ad alterazioni ormonali, ecco perché si manifesta durante l’adolescenza ma anche a ridosso del ciclo mestruale o in gravidanza. Un altra causa è quella della predisposizione genetica, poi può avere anche origine psicologica e batterica.

Questa malattia della pelle può essere da lieve a grave, in ogni caso va affrontata nel modo giusto, rivolgendosi ad un dermatologo che saprà suggerire la terapia più indicata, che può andare dai prodotti di uso topico fino ai farmaci da assumere per via orale. La gravità dell’acne è spesso correlata alla quantità di sebo prodotta in eccesso. Per questo è importante agire con efficacia sulla produzione di sebo. Fondamentale è evitare la formazione delle lesioni dell’acne, perché possono lasciare cicatrici che poi sono molto difficili da cancellare.