Voglio i capelli così: le fonti di ispirazione più ingannevoli per un nuovo taglio

Schermata 2015-10-26 alle 12.31.434 – I film e la tv

Chi non sogna di sfoggiare i tagli sfilzati di Meg Ryan o i boccoli di Nina Dobrev in The Vampire Diries, senza contare i decenni di stramonio di Sex & The City. I film, e ancor di più i telefilm, ci danno l’opportunità di studiare il taglio per lunghe ore, verificarne la portabilità, il movimento e l’adeguatezza ai diversi contesti. Cosa non ci dice? Le lunghe ore di fon e spazzola indispensabili per trasformarlo in ciò che vediamo sullo schermo. Voi avrete lo stesso tempo e la stessa maestria?